Conteggio di banconote

  • COME FUNZIONANO I CONTABANCONOTE DI SAFESCAN?

    Safescan offre contabanconote automatici per soddisfare una serie di esigenze, dalla maggiore velocità e l'eliminazione degli errori per le operazioni di routine di fine giornata, alla fatturazione con indicazione dei record e il rilevamento di denaro falso. Come funziona il sistema? Vediamo di seguito nei particolari queste funzioni.

    Visita negozio
  • QUALI FUNZIONI SUPPORTANO I CONTABANCONOTE ODIERNI?

    Ad un lato della gamma dei sistemi disponibili, vengono offerti contatori che indicano il numero di banconote caricate, ma ad una velocità molto maggiore rispetto a un conteggio manuale e senza errori di conteggio. Muovendosi verso sistemi più complessi, sono disponibili contabanconote che automatizzano altre operazioni di conteggio. Ad esempio, tutti i contabanconote della serie Safescan 2200 e 2600 vengono forniti in modo standard con una funzione di aggiunta che consente di ottenere la somma del numero (e, se attivo, del valore) delle banconote in più pile, e con una funzione di partita che velocizza le operazioni di deposito in cassa e banca inserendo una pausa dopo il conteggio di un certo numero di banconote. All'estrema fascia della gamma sono disponibili contatori sofisticati quali il modello Safescan 2685-S, che esegue rilevamenti avanzati di denaro falso e conteggia anche il valore di pile di banconote miste.

  • COME FUNZIONA IL CONTEGGIO DA PARTE DI UN CONTABANCONOTE?

    Quando si posiziona una pila di banconote nella tramoggia del contatore, la prima banconota attiva un rullo di alimentazione. Il rullo in movimento alimenta la prima banconota in un secondo rullo che ruota a una velocità maggiore. Le flange a basso attrito su ciascun lato di questo secondo rullo assicurano che venga alimentata una sola banconota alla volta. Successivamente, ruote di apertura a ventaglio separano le banconote prima del passaggio all'interno di un sensore ottico che conta ciascuna di esse (e, a seconda delle funzioni della macchina, ne rileva il valore). Le banconote conteggiate entrano quindi in modo ordinato nell'impilatore di uscita nella parte anteriore della macchina.

    Visita negozio
  • QUAL È LA DIFFERENZA TRA MACCHINE A CARICAMENTO ANTERIORE E POSTERIORE?

    In entrambi i sistemi, la tramoggia in cui vengono inserite le banconote da contare è presente nella parte superiore della macchina. La differenza consiste nel fatto che nel sistema a caricamento anteriore la pila di banconote viene inserita orizzontalmente (per lungo), mentre in un sistema a caricamento posteriore la pila viene inserita verticalmente (di lato). Questa differenza indica anche la possibilità di aggiungere banconote alla pila durante l'esecuzione di una macchina a caricamento anteriore, consentendo di aumentare la velocità di elaborazione in presenza di molte banconote.

  • IN CHE MODO I CONTABANCONOTE RILEVANO LE BANCONOTE FALSE?

    Quando la banconota passa attraverso la macchina, una serie di sensori integrati verificano una o più caratteristiche di sicurezza incorporate nelle valute moderne. I dispositivi più semplici verificano semplicemente la presenza di contrassegni UV, mentre quelli più avanzati aggiungono controlli magnetici e di dimensione. I contabanconote di fascia alta, come nel caso dei sistemi della serie Safescan 2600, vengono programmati per riconoscere in modo specifico le proprietà di dimensioni uniche, ultravioletti, infrarossi, magnetiche e olografiche di ciascuna denominazione per ciascuna valuta supportata (per ulteriori informazioni sul funzionamento del rilevamento del denaro falso visitare la pagina relativa al rilevamento delle banconote false).

    Visita negozio
  • BISOGNA ORDINARE LE BANCONOTE PRIMA DI CONTARLE?

    Questo dipende dal tipo di contatore e dalle funzioni attivate. Ciascun contabanconote può contare le banconote ordinate utilizzando un sensore particolare che conta le banconote durante il passaggio, ma per contare banconote miste (ad esempio una pila di banconote contenente tagli da uno, cinque, dieci e venti) il dispositivo deve essere in grado di riconoscere i vari tagli durante il conteggio (inoltre, tutte le banconote devono essere della stessa valuta). I contabanconote avanzati, quali i sistemi Safescan 2665-S e 2685-S, possono contare ciascun taglio nella pila in un singolo passaggio, consentendo un notevole risparmio di tempo a confronto con l'ordinamento manuale effettuato prima del conteggio.

  • COME FUNZIONA IL CONTEGGIO DI BANCONOTE BASATO SUL PESO?

    È inoltre possibile contare le banconote in base al peso. Bilance conta soldi di alta precisione come Safescan 6165 e 6185 utilizzano celle di carico a calibrazione precisa, ovvero dispositivi che creano un segnale elettrico la cui magnitudine è direttamente proporzionale alla forza misurata, per consentire di pesare diverse banconote contemporaneamente. La scala contiene nella propria memoria una tabella dettagliata di pesi per ciascuna valuta e taglio supportati, che poi utilizza per calcolare in modo preciso il numero di articoli pesati (per ulteriori informazioni sul funzionamento di questo processo, visitare la pagina relativa al conteggio del denaro in base al peso).

    Visita negozio